© 2019 by movimento strade scolastiche. Proudly created with Wix.com

  • w-facebook

LETTERA FACSIMILE da mandare al COMUNE

Al Sindaco…

All’assessore all’Ambiente, ai Trasporti..

All’assessore all’Istruzione…

 

Gent.mi,

Chiediamo al Comune di…..di aderire alla campagna “strade scolastiche”, sperimentando la pedonalizzazione delle aree nei pressi della scuola, (strade o piazzali scolastici) durante la  Settimana europea mobilità sostenibile (16-22 settembre) e/o durante la settimana dei diritti dei bambini (20 novembre), con il coinvolgimento delle scuole e dei quartieri interessati. Si potrebbero anche organizzare feste e giochi di strada per l’occasione, nonché seminari, conferenze e altri momenti di confronto e sensibilizzazione. Potrete ovviamente sperimentare la pedonalizzazione in altre date, ma queste ci sembrano le più simboliche.

La campagna Stradescolastiche è stata ideata da associazioni ambientaliste, associazioni di genitori e pediatri in tutta Italia, per spingere i comuni  a sperimentare le strade scolastiche e chiedere al governo di recepire le strade scolastiche nel Codice della Strada, come obbligo per tutti i comuni.

La campagna ha finora ottenuto ottimi riscontri: le strade scolastiche sono diventate una delle importanti novità della riforma del Codice della strada (art1 Testo Unico da poco approvato alla Commissione Trasporti della Camera) e un DDL (Santillo) è stato depositato al riguardo. Quando il Codice della Strada riformato terminerà il suo iter parlamentare, i comuni saranno tenuti a limitare/vietare il traffico davanti alle scuole, tutte le scuole, con aree pedonali, ZTL oppure, laddove risulti impossibile, con zone 30 (o inferiori) e dispositivi atti a rallentare il traffico.

continua... scarica il testo completo della lettera!!!

Scarica la lettera
per i Comuni
schoolstreets.png